Quando l'innovazione abbraccia la tradizione / Rapolano Terme

/ / / /
Quando l'innovazione abbraccia la tradizione / Rapolano Terme

Un parcheggio multipiano, dialoga con la tradizione.

Simbolicamente e fisicamente la pietra è una risorsa irrinunciabile dei borghi italiani. A Rapolano Terme, antichissimo centro di estrazione e lavorazione del Travertino le pietre rappresentano memoria, identità e futuro. Il progetto di ridefinizione degli spazi pubblici e dell’arredo urbano del comune ha affrontato quindi la storia del paese alla luce di nuove esigenze abitative e turistiche. 
Il parcheggio multipiano, realizzato all’ingresso del centro storico, cerca un dialogo con la tradizione che ne sappia consolidare il valore. Le torri circolari che nascondono scale e ascensori di collegamento tra l’area di sosta e la città sono realizzate in muro Geopietra. L’opera ha un importante impatto scenico essendo visibile a distanza e collocandosi a ridosso delle mura di cinta medievali.

Muro Geopietra recupera il fascino della muratura tradizionale e attraverso il sapiente uso di materiali e tecniche realizza un rivestimento unico, tecnicamente avanzato e garantito nel tempo. Con muro Geopietra estetica ed efficienza convivono e si integrano. Le sensazioni naturali della pietra esaltano le funzioni tecniche della muratura moderna in realizzazioni di una bellezza senza tempo.

In questo articolo: muro Geopietra modello a richiesta Profilo Spontaneo

Arch. Claudio Starnini